[ECM] Progetto He-Zo

Il congresso si svolgerà presso l’Istituto Bottazzi di Torre del Greco il 17 Dicembre dalle ore 09:00 alle ore 13:00.

progetto hezo

Secondo il Piano nazionale di prevenzione vaccinale (PNPV), i pazienti fragili (con patologie
cardiovascolari, respiratorie, metaboliche, immunodepressione, etc.) sono particolarmente
esposti ad un maggior rischio di contrarre malattie infettive, spesso foriere di complicanze gravi che
pongono il paziente a rischio di vita.

Per questo il PNPV fornisce un elenco dettagliato delle condizioni di salute per le quali risulta indicata
l’immunizzazione; un esempio di intervento preventivo è la vaccinazione anti-Herpes Zoster per i
pazienti anziani e fragili inserita gia nei LEA dal 2017
.

Per questo, oltre alla fascia d’età dei soggetti di 65 anni questa vaccinazione è offerta gratuitamente su
chiamata attiva ai soggetti fragili con le patologie sopra descritte. Nonostante ciò le attuali coperture
vaccinali risultano ampiamente insoddisfacenti su tutto il territorio regionale
, per questo nasce il
progetto He-Zo che si pone l’obiettivo, attraverso una medicina di iniziativa, di incrementare la copertura
vaccinale sull’HZ.

In particolare il progetto prevede la condivisione degli obiettivi vaccinali da parte di una
rappresentanza della Medicina Generale organizzata in AFT (Aggregazioni Funzionali Territoriali) della ASL
NA 3 SUD che si impegnerà ad effettuare vaccinazioni anti HZ anche in contemporanea alla
vaccinazione antinfluenzale
. Questa attività sarà monitorata dagli stessi operatori
e valutata anche sulla soggettività degli esiti percepiti dai pazienti. Il miglioramento della qualità
di vita infatti rappresenta una delle aspettative generate dalla campagna vaccinale. Il tutto sarà
condotto in linea con quanto stabilito dalla nota regionale del 13/06/2022 esplicativa sulla
vaccinazione contro Herpes Zoster, rendendola gratuita per pazienti fragili dai 18 anni in su e per gli
anziani.

Tutta questa attività di iniziativa, di monitoraggio e di valutazione sarà poi argomento da divulgare in un
incontro formativo ECM durante il quale gli attori avranno la possibilità di presentare i risultati del
progetto in condivisione con la Direzione Strategica Aziendale nel rispetto delle normative regionali del
29/07/2022 nella quale si chiede di presentare attività finalizzate all’incremento delle vaccinazioni di cui
sopra.

Responsabile scientifico
Dr. Vincenzo Schiavo

ISCRIVITI ORA