La filiera dei farmaci Plasmaderivati: etica, qualità ed innovazione. Standardizzazione dei processi di assistenza ed equità di accesso alle cure

Il congresso avrà luogo presso l’Auditorium dell’Assessorato alla Sanità della Regione Campania il 13 Settembre 2019.

Filiera dei Farmaci

I plasmaderivati sono utilizzati nel caso sia necessario integrare componenti mancanti del sangue umano. Sono farmaci salvavita, spesso utilizzati per il trattamento delle malattie rare di origine genetica (emofilia, angioedema ereditario, immunodeficienze primarie etc.), nelle complicanze di gravi patologie neurologiche/oncoematologiche oltre che nei trapianti e sono rimborsabili dal Servizio Sanitario Nazionale.

Si distinguono dai farmaci di sintesi chimica e/o biotecnologica perché la materia prima da cui derivano è una risorsa limitata e non può essere prodotta ed ottenuta secondo necessità terapeutica, né per volontà del produttore. La materia prima è il plasma umano, esclusivo oggetto di donazione volontaria. In nessun Paese del mondo esiste, infatti, una legge che obblighi i cittadini a rendersi disponibili a questo atto. In Italia per
legge, a differenza degli altri paesi UE, la raccolta del sangue non può essere remunerata.

Il processo di raccolta del plasma umano e la successiva lavorazione necessitano di una programmazione a lungo termine. Ne consegue una fluttuazione ampia, spesso imprevedibile, della disponibilità di tale
risorsa; nel momento in cui si verifica una carenza di materia prima non può esserci produzione e mancano quindi i prodotti plasma derivati da distribuire: un problema unico nel settore farmaceutico.

Una ulteriore componente di criticità è rappresentata dalla necessità di disporre di una efficiente catena logistica capace di tracciare il plasma attraverso l’intero processo produttivo gestendo la catena del freddo nelle fasi di raccolta, produzione e distribuzione del prodotto finito.


RESPONSABILE SCIENTIFICO
Dott.ssa Simona Serao Creazzola
Direttore U.O.C. Farmaceutica del territorio –
ASL NA 1 Centro – Presidente SIFO

Dott. Adriano Vercellone
Farmacista Dirigente ASL NA3 SUD –
Dipartimento Farmaceutico – Segretario
Regionale SIFO – Campania

INFORMAZIONI GENERALI

Destinatari: Il corso è rivolto a n. 50 Farmacisti Ospedalieri e Territoriali soci SIFO provenienti dalla Regione Campania, in regola con la quota associativa 2019.

Iscrizioni: Le iscrizioni saranno gestite da SIFO tramite procedura online al sito societario www.sifoweb.it accedendo alla sezione EVENTI ED ECM / ALTRI EVENTI / ALTRO.

Non è prevista quota d’iscrizione;
No accreditamento ECM.